Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di AGRIGENTO


Visita il capoluogo

I Comuni

LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani

:: Menfi » La storia

Monumenti Eventi Cartoline Galleria Brochure Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?


(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)






Il territorio di Menfi, nella valle del fiume Belice sulla costa sud-occidentale della Sicilia, sin dall'antichità fu interessato da insediamenti umani. Alcuni storici ipotizzano che la città di mico, sede della reggia di Cocalos re dei Sicani, fosse ubicata nelle vicinanze dell'attuale borgata di Porto Palo, considerato il porto Orientale di Selinunte.
Terra fertile abitata e coltivata da coloni greci , fu poi terra di conquista da parte di romani e successivamente di saraceni che iniziarono a fissare i loro insediamenti tanto che la costruzione del Casale di Burgiomilluso nel 1239 fu eseguita su un sito già occupato da un borgo saraceno.
Dopo la scomparsa dei musulmani in Sicilia, la terra di Burgiomilluso era rimasta priva di abitanti. Nel 151 8, sotto la dominazione spagnola, Giovanni Vincenzo Tagliavia ottenne da Carlo V il privilegio di costruire un casale sul territorio di Menfrici. Ma fu solo un secolo dopo, nel 1638, che Diego Tagliavia Aragona Cortes principe di Castelvetrano, diede inizio alla costruzione del primo nucleo urbano di Menfi concedendo terreni a famiglie di contadini del circondano e costruendo le prime abitazioni.
E' dal 1638 in poi che il villaggio rurale viene chiamato prima Menfri e poi Menfi, sostituendo così il nome di Burgiomilluso, di Burgibelluso, di Burgio, di Borgetto, nomi che avevano caratterizzato il territorio ed il casale.
Nel 1968 il paese subì numerosi danni causati dal terremoto che sconvolse la Valle del Belice.
Oggi Menfi è un paese prevalentemente agricolo, che fonda la sua economia sulla coltivazione di diversi prodotti agricoli quali agrumi, frutta, cereali,ortaggi e (prima tra tutte) a vite. La viticoltura è ,infatti, il comparto produttivo trainante ed è la costante di un paesaggio rurale che si estende su un altopiano di 400 m.t. di altezza fino al mare.
Il legame del vino con la storia di Menfi è antico: Stefano di Bisanzio narrando dell'antica città di Inycon - primo insediamento urbano nell'area risalente all'epoca della Magna Grecia, sottolinea l'eccellenza dei suoi vini.
Nei comuni di Menfi, Santa margherita, Montevago e Sambuca, che insieme costituiscono il distretto delle Terre Sicane, così chiamato perché anticamente abitato dai Sicani, una popolazione ellenica la coltivazione della vite viene praticata su circa 6.800 ha
Il panorama varietale, costituito fino a pochi decenni fa da pochi vigneti, quali cataratto, trebbiano, inzolia, grillo, Nerello Mascalese, sangiovese, ha subìto un radicale rinnovamento grazie alla valorizzazione o di alcune varietà autoctone Grecanico e nero d'Avola e l'introduzione di vitigni internazionali quali Chardonnay, Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon. Recentemente sono state riconosciute le DOC Menfi, Sambuca di Sicilia e Santa Margherita Belice.
Sviluppato è l'allevamento bovino e ovino. L'artigianato locale produce oggetti tipici utilizzando le foglie intrecciate della palma nana e il legno. Graziosi sono i merletti lavorati a mano.

Segnala presso:



Visualizzazione ingrandita della mappa

COMUNI E LOCALITA' NELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO
AgrigentoAlessandria della RoccaAragonaBivona
BurgioCalamonaciCaltabellottaCamastra
CammarataCampobello di LicataCanicattiCasteltermini
CastrofilippoCattolica EracleaCiancianaComitini
FavaraGrotteJoppolo GiancaxioLampedusa e Linosa
LicataLucca SiculaMenfiMontallegro
MontevagoNaroPalma di MontechiaroPorto Empedocle
RacalmutoRaffadaliRavanusaRealmonte
RiberaSambuca di SiciliaSan Biagio PlataniSan Giovanni Gemini
Sant Angelo MuxaroSanta ElisabettaSanta Margherita di BeliceSanto Stefano Quisquina
SciaccaSiculianaVillafranca