Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di MESSINA


Visita il capoluogo

I Comuni

LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani

:: Terme Vigliatore » La storia

Monumenti Eventi Cartoline Galleria Brochure Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?


(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)






Terme Vigliatore dista 247 Km. da Agrigento, 213 Km. da Caltanissetta, 122 Km. da Catania, 172 Km. da Enna, 53 Km. da Messina, alla cui provincia appartiene, 212 Km. da Palermo, 226 Km. da Ragusa, 181 Km. da Siracusa, 311 Km. da Trapani.
Sorge in una zona pianeggiante, posta a 10 metri sopra il livello del mare.
Zona già nota nel periodo romano col nome di Fons Veneris (la fonte di Venere ), il paese prende il nome dal vicino fiume Vigliatore (chiamato Vigilator in età romana) e dagli stabilimenti termali presenti nella zona. Divenne comune autonomo nel 1966 e appartenne in precedenza al comune di Castroreale. La frazione Castroreale Terme è sede comunale e zona in cui sorgono gli stabilimenti termali famosi per la cura di malattie del ricambio, cutanee e del fegato.
Risale alla seconda metà del I sec. a.c. la Villa Romana sita nella frazione di S. Biagio, che all'interno conserva una bellissima pavimentazione a mosaico. è invece del sec. XVI la Chiesetta della Madonna delle Grazie, eretta sui ruderi di un convento dei padri Benedettini.
Ricordiamo che a Terme Vigliatore tipica è l'attività di estrazione di olii essenziali e la produzione di citrato di limone e di succhi agrumari, esportati successivamente in diversi paesi.
L'attività economica si basa principalmente sulla produzione agricola. I prodotti coltivati sono la frutta, le olive, gli ortaggi, l'uva e gli agrumi in serra.


Segnala presso:



Visualizzazione ingrandita della mappa

 

COMUNI E LOCALITA' NELLA PROVINCIA DI MESSINA
AcquedolciAlcara li FusiAlìAlì Terme
AntilloBarcellona Pozzo di GottoBasicòBrolo
CapizziCapo D' OrlandoCapri LeoneCaronia
Casalvecchio SiculoCastel di Lucio Castel di TusaCastello Umberto
CastelmolaCastrorealeCesaroCondrò
FalconeFicarraFiumedinisiFloresta
Fondachelli FantinaForza di AgròFrancavilla di SiciliaFrazzanò
Furci SiculoFurnariGaggiGalati Mamertino
Giardini NaxosGioiosa MareaGranitiGualtieri Sicamino
ItalaLeniLetojanniLibrizzi
LiminaLipariLongiMalfa
MalvagnaMandaniciMazzarra Sant AndreaMeri
MessinaMilazzo Mili San PietroMilitello Rosmarino
MirtoMistrettaMoio AlcantaraMonforte San Giorgio
Mongiuffi MeliaMontagnarealeMontalbano EliconaMotta Camastra
Motta D AffermoNasoNizza di SiciliaNovara di Sicilia
OliveriPace del MelaPagliaraPatti
PettineoPirainoRaccujaReitano
RoccalumeraRoccavaldinaRoccella ValdemoneRodi Milici
RomettaSan Filippo del MelaSan FratelloSan Marco D Alunzio
San Pier NicetoSan Piero PattiSan Salvatore di FitaliaSan Teodoro
Sant Agata di MilitelloSant Alessio SiculoSant Angelo di BroloSanta Domenica Vittoria
Santa Lucia del MelaSanta Marina SalinaSanta Teresa di RivaSanto Stefano di Camastra
SaponaraSavocaScaletta ZancleaSinagra
SpadaforaTaorminaTerme Vigliatore©Tindari
TorregrottaTorrenovaTortoriciTripi
©TusaUcriaValdinaVenetico
Villafranca Tirrena