Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di PALERMO


Visita il capoluogo

I Comuni
Torre saracena - Gangi
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Torre saracena a Gangi » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Torre saracena - Gangi

Torre saracena - Gangi


Poco distante dal convento dei Cappuccini, ai piedi del monte Marone, la torre venne ritenuta di origine "saracena": alcuni raffronti indicano invece che essa è di probabile fondazione normanna, realizzata per il controllo del territorio e della sottostante via Francigena che transitava a poca distanza da essa. La torre presenta ancora un'apertura con arco ogivale posta a nord, a lungo identificata come una finestra rivolta verso il castello; in effetti si tratta dell'unico accesso alla struttura che avveniva tramite una scala a pioli, a garanzia degli occupanti. L'ingresso archiacuto in mattoni, due terzi dell'altezza per ragioni di difesa, mentre in cima si notano ancora le merlature e gli alloggiamenti delle travi lignee che sorreggono il solaio di copertura a testimonianza della sua funzione. Oggi si trova ai margini della vasta area verde di pertinenza del convento dei Cappuccini.


Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento