Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di MESSINA


Visita il capoluogo

I Comuni

PERSONALITA' LEGATE A Messina'
:: Messina » Personalità

Storia Monumenti Eventi Cartoline Galleria Brochure Commenti Link

Poeti e scrittori

Ruggieri d'Amici, poeta della Scuola poetica siciliana
Tommaso di Sasso, poeta della Scuola poetica siciliana
Mazzeo di Ricco, poeta della Scuola poetica siciliana
Jacopo Mostacci, poeta della Scuola poetica siciliana
Stefano Protonotaro, poeta della Scuola poetica siciliana
Guido e Odo delle Colonne, poeti della Scuola poetica siciliana
Giovanni Campolo (XIV secolo), frate minore e traduttore
Giovanni Pascoli (1855-1912) poeta e docente universitario.
Giuseppe Trischitta (1855-1931), filologo, letterato, storico e poeta, originario di Savoca.
Pietro Gori, (1865-1911), avvocato, intellettuale e poeta anarchico
Stefano D'Arrigo (1919-1992), scrittore, autore di Horcynus Orca
Bartolo Cattafi(1922-1979), poeta ermetico
Giovanni Alfredo Cesareo (1860-1937), poeta, saggista, critico letterario e drammaturgo e senatore.
Scipione Errico (1592-1670), scrittore, poeta e drammaturgo marinista, autore di Le guerre di Parnaso.
Felice Bisazza (1809-1867), poeta, autore di "Saggi poetici", "Il Settentrione", "Leggende ed ispirazioni", "Apocalisse di S. Giovanni in versi". Sepolto a Messina.
Tommaso Cannizzaro (1838 - 1921), scrittore di "Foglie morte", "Cianfrusaglie", "Epines et Roses", "Tramonti", "Uragani", "Cinis - Cenere", "Quies - Quiete", "Vox Rerum". è il primo traduttore in siciliano della Divina Commedia di Dante Alighieri.
Gaetano Baldacci, (1911 - 1971), giornalista, primo direttore de Il Giorno
Turi Vasile (1922-2009), produttore cinematografico, regista e sceneggiatore.
Raffaele Villari, (1831-1908) scrittore, giornalista e patriota del Risorgimento.
Nino Rizzo Nervo, giornalista

Filosofi ed artisti

Alcimo da Messina, V-IV secolo a.C., filosofo e storico
Dicearco da Messina, 355 a.C.-285 a.C. filosofo, discepolo di Aristotele
Evemero da Messina, IV-III secolo a.C., filosofo e geografo
Antonello da Messina, c.1430-1479 pittore
Giuseppe Migneco, pittore
Salvatore Mittica, c.1590 - 4 marzo 1655, pittore
Filippo Giannetto, (1630-1702) pittore nativo di Savoca.
Filippo Juvara anche noto come Filippo Juvarra, 1678-1736 architetto, scenografo
Natale Masuccio 1568 1619, architetto gesuita
Fabrizio Palmieri 1970, sceneggiatore di fumetti
Francesco Sicuro, 1746-1826, architetto, incisore e militare
Giovanni Tuccari 1667 1743, pittore di scuola barocca
Giacomo Minutoli 1765 1827, architetto, nel 1799 riedifica la palazzata distrutta dal terremoto del 1783.
Carlo Falconieri 1809 1891, progetta nel 1833 un cimitero monumentale a Napoli. Nel 1842 realizza a Messina la fontana di piazza Basicò e, 5 anni dopo, la villa - castello per Tommaso Landi su un'altura del viale Boccetta. Combatte nei moti messinesi del 1848 ed esegue lavori anche a Londra a Buckingham Palace. Nel 1853 realizza il teatro Chiabrera di Savona.
Camillo Puglisi Allegra, architetto
Giovannello da Itala, pittore
Placido Brandamonte, scultore
Giacomo Conti, pittore

Scienziati

Francesco Maurolico, 1494-1575 umanista, matematico, astronomo e storico
Mosè Bonavoglia de' Medici, medico ebreo messinese e "Dienchelele"(cioè "Giudice universale") delle comunità ebraiche di Sicilia
Pietro Castelli, 1570-1661, botanico e medico, fondatore dell'Orto botanico di Messina
Domenico Quartaironi XVIII secolo, matematico
Giuseppe Amantea, 1885-1966, fisiologo
Giuseppe Seguenza, 1833-1889 geologo e naturalista
Mineo Chini 1866 1933, matematico
Giuseppe Grioli 1912, fisico e matematico
Antonio Maria Jaci, 1739-1815, fisico e matematico, inventore dell'ampolletta mercuriale, che consentiva l'esatto calcolo della longitudine durante la navigazione in mare aperto.
Giovanni Rappazzo, 1893-1995, pioniere del cinema sonoro
Ettore Castronovo, 1894-1954, medico e ricercatore nel campo della radioterapia.
Giovanni Carini, matematico.
Michele Parrinello, 1945, fisico teorico, inventore del metodo Car-Parrinello.
Il'ja Il'ic Mecnikov, 1845-1916, biologo russo che a Messina fece le scoperte fondamentali sulla fagocitosi

Attori e registi

Enrico Fulchignoni, 1913-1988 regista televisivo e cinematografico, scrittore di testi teatrali. Libero docente di Psicologia generale all'università di Roma, poi si dedicò al teatro fondando e dirigendo nel 1937 il Teatro sperimentale di Messina.
Adolfo Celi, 1922-1986 attore, regista
Franca Gandolfi, 1932 attrice
Gianluigi Calderone, regista
Maria Grazia Cucinotta, attrice
Anna Kanakis, attrice, Miss Italia 1977
Lorenzo Crespi, attore
Francesco Calogero, regista 1957.
Giampiero Cicciò, attore e regista 1966.
Spiro Scimone, attore e regista 1964.
Ninni Bruschetta, attore e regista.
Giovanni Boncoddo, attore e regista.
Massimo Mollica, attore.
Nino Frassica, attore,
Mario Landi,1920-1992, regista
Marina La Rosa, attrice,
Febo Mari, attore e regista
Francesco Romano (attore), attore e regista
Gabriele Greco, attore
Peppino Mazzullo, attore
Francesca Chillemi, attrice, Miss Italia 2003
Tano Cimarosa, 1922-2008, attore e regista
Guido Caprino, attore
Giuseppe Sulfaro, attore
Federica De Cola, attrice
Katia Greco, attrice
Maurizio Marchetti, attore

Produttori cinematografici

Fortunato Misiano, produttore e distributore cinematografico

Musicisti

Lucia Aliberti, cantante lirica originaria di Santa Teresa di Riva.
Gilda Buttà, 1959, pianista (nativa di Patti)
Ricky Portera, 1954, chitarrista
Dino Scuderi, 1963, musicista
Melo Mafali, 1958, musicista
Antonino Fogliani, 1976, direttore d'orchestra
Francesco Attardi, 1953, direttore d'orchesta
Filiberto Ricciardi, 1949, cantante
I Gens (gruppo musicale), band formatasi a Messina nel 1967 e attiva tra gli anni sessanta e settanta.

Politici

Michele Crisafulli Mondìo, 1881-1943, deputato del Regno d'Italia, esponente del Partito Fascista.
Gaetano Martino, 1900-1967, politico
Mario Cavallaro, 1951, senatore della Repubblica
Giuseppe La Farina, 1815-1863, patriota e politico ante e post Unità d'Italia
Giuseppe Natoli, 1815-1867, patriota e politico ante e post Unità d'Italia
Carlo Gemelli, 1811-1886, letterato, patriota e politico ante e post Unità d'Italia
Antonio Martino, economista e politico
Domenico Fisichella, politico e vicepresidente del Senato

Giuristi

Santoro Crisafulli, (1565ca-1636), nativo di Savoca, fu svariate volte luogotenente dello Stratigoto e Giudice della Gran Corte Regia.
Filippo Fleres, (1686-1760), nativo di Savoca, nel 1744 presiedette il Tribunale del Concistoro di Palermo; fu altresì autore di trattati in materia fiscale.
Giacomo Macrì, (1831-1908), giurista e politico, Rettore della Regia Università di Messina dal 1895 al 1896, autore della più completa biografia del matematico messinese del XVI secolo Francesco Maurolico. La sua effigie è stata immortalata sul fronte principale del Palazzo di Giustizia, Palazzo Piacentini, insieme a quelle di altri cinque celebri giuristi messinesi Dicearco di Messina, Guido delle Colonne, Antonio Fulci, Francesco Faranda e Andrea Di Bartolomeo.
Ettore Lombardo Pellegrino, (1866-1952), costituzionalista.
Salvatore Pugliatti, (1903-1976), giurista, musicologo e umanista, Rettore dell'Università dal 1957 al 1975.
Vincenzo Trimarchi, (1914-2007), giusprivatista, Giudice della Corte Costituzionale italiana.
Temistocle Martines, (1926-1996), costituzionalista.
Angelo Falzea, 1914, giusprivatista.
Michele Ainis, 1955, costituzionalista.

Militari

Tancredi Cartella, 1851-1916, generale messinese, distintosi nella campagna di Libia, caduto sul Monte San Gabriele.
Salvatore Todaro, 1908-1942, comandante di sommergibile e appartenente alla Decima Flottiglia MAS durante la Seconda guerra mondiale.
Luigi Rizzo, 1887-1951, primo Conte di Grado e di Premuda ed Ammiraglio italiano, distintosi durante la Prima guerra mondiale ricevendo numerose decorazioni.
Martino Giannino, nato a Novara nel 1886, Carabiniere nella Legione di Bologna, matricola n. 1593.24, prestò soccorso come volontario ai terremotati della città di Messina nel 1908. Giannino fu premiato successivamente con medaglia commemorativa dal Ministro della Guerra del Regno d'Italia (1861-1946), senatore Severino Casana, membro del governo Giolitti.
Alfredo Agnesi gen comandante di squadra aerea primo trasvolatore attlantico con la squadra di Balbo è sepolto presso il cimitero degli eroi d'Italia al Verano
Osvaldo de Zardo col comandante dei partigiani impiccato dai tedeschi a Conegliano.

Santi

San Placido, compagno di San Benedetto da Norcia
Sant'Annibale Maria Di Francia 1851-1927
Santa Eustochia Calafato di Messina 1434-1485
San Leone II Papa 682 - 683

Personalità ecclesiastiche

Alessandro Burgos


Famiglie Nobili a Messina

Abiosi
Messina
Originaria di Ravenna, passò in Messina dove godette nobiltà nel sec. XIV.

Abito o Avito
Messina
Trae sua origine questa famiglia dalla Francia, da dove passò in Messina nel secolo XIII e venne aggregata al ceto nobile di detta città...

Abrugnale
Messina
Il Barberi dice che un Salvitto Abrugnale prestò fideiussione per onze quaranta circa a Bartolomeo ed Eduardo Salimpepe per la costruzione di ...

Accardo
Messina
Originaria di Malta, passò in Messina, dove godette nobiltà nel sec. XVII. Un Francesco, abitante in Malta, ebbe dal re Federico III con...

Acciajoli
Messina
Questa famiglia che è originaria di Firenze, e vanta vescovi, arcivescovi, cardinali e gran siniscalchi, godette nobiltà in Messina nel ...

Accosta
Messina
Originaria del Portogallo si trasferì in Sicilia e propriamente in Messina dove nel secolo XV godette nobiltà. Un Pino d’Accosta, ...

                                                                  Pagine totali: 1   [ 1 ]