Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di TRAPANI


Visita il capoluogo

I Comuni

Untitled Document

ITINERARIO DEI CASTELLI NELLE PROVINCIE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani

 

::riserva-naturale-orientata-isola-di-pantelleria»Il lago di Venere » Storia

Eventi Cartoline Galleria Brochure Commenti Link

 

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?


(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)


0

0

Conosciuto anche come lo Specchio di Venere o Bagno dell?acqua, è l'unico lago naturale di Pantelleria. Situato nella parte centro-settentrionale dell'isola, appare come una depressione di forma ovale il cui asse maggiore misura circa 600 m. Le sue acque sono in parte derivate da precipitazioni atmosferiche e in parte alimentate da sorgenti sotterranee ricche di sali: delicatissimo e complesso l'equilibrio mineralogico e geochimico che lega questo piccolo lago alle sorgenti idrotermali. Visto dalla contrada Bugéber, che lo sovrasta dal versante sud, offre un panorama affascinante. La vegetazione delle rive è dominata dalla lisca terminale e dallo zigolo levigato, mentre, in posizione poco più elevata e distante dalla riva si insedia una specie endemica esclusiva di questa stazione: il limonio densissimo. Qui trovano il loro habitat ideale anche due invertebrati nordafricani: il Grillotalpa cossyrensis e la Cynethia rhoggunopheri.