Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di SIRACUSA


Visita il capoluogo

I Comuni

Untitled Document

ITINERARIO DEI CASTELLI NELLE PROVINCIE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani

 

::necropoli-di-pantalica»Il periodo bizantino » Storia

Eventi Cartoline Galleria Brochure Commenti Link

 

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?


(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Dopo secoli di silenzio, nel corso dell'VIII e IX secolo d. C., il sito di Pantalica si ripopolò a causa dalle incursioni dei barbari, dei pirati e poi degli arabi, e le popolazioni dovendo cercare rifugi sicuri li trovarono nei suoi ripari inaccessibili; si hanno così le testimonianze di epoca bizantina.
Sfruttando e ampliando le grotte delle necropoli preesistenti, i bizantini costruirono abitazioni e luoghi di culto rupestri.
A questo periodo risalgono i resti di tre chiesette e tre villaggi.
Il primo si trova a ridosso della necropoli Cavetta e conta circa 70 abitazioni. Luogo di culto era l'oratorio del Crocifisso, con resti di affreschi raffiguranti la crocifissione e S. Nicola.
Il secondo villaggio si trova nelle balze sotto l'Anaktoron, nella necropoli Sud e ha come centro religioso l'oratorio di S. Nicolicchio, abbellito da affreschi e scritte di cui sono visibili, però solo frammenti di figure, identificabili in S. Elena e S. Stefano.
Il più grande di questi villaggi si trova fra la necropoli Sud e la sella di Filipporto ed è composto da più di 150 abitazioni a più stanze e da una chiesetta denominata di S. Micidiario, che presenta un affresco, dietro la nicchia centrale, raffigurante il Cristo pantocratore.
Il nome di Pantalica è senza dubbio di età bizantina.