Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di MESSINA


Visita il capoluogo

I Comuni
Fiumara di Arte - Tusa
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Fiumara di Arte a Tusa » Storia

Eventi Video Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Fiumara di Arte - Tusa

Fiumara di Arte - Tusa


Questo singolare progetto che si trova in parte compreso nel territorio del Comune di Tusa, una sorta di museo di scultura contemporanea all'aperto, rappresenta la valorizzazione di una zona naturale attraverso la simbiosi di arte e natura.
Un itinerario che si svolge in parte lungo la costa, ma soprattutto nell'entroterra, attraverso le foreste ai confini tra i Nebrodi e le Madonie. Un progetto che, partito qualche anno fa e tuttora in evoluzione, ha visto e vede impegnati artisti contemporanei sia italiani che stranieri.
Un piccolo ponte segna il passaggio del fiume Tusa, e nel mezzo del letto quasi sempre asciutto, troviamo l'opera "La materia poteva non esserci" (Pietro Consagra) che segna l'inizio del percorso Fiumara d'Arte.
Da Santo Stefano di Camastra, seguendo il litorale appare una della gigantesche opere: "il Monumento ad un poeta morto" (Tano Festa), sorta di finestra sul mare.
Fiumara d'arte Ci si inoltra nei Nebrodi, dove scompare la presenza dell'uomo e ci si immerge nella natura. Qui troviamo, abbarbicata sulla cima di una collinetta, una "Curva gettata alle spalle del vento" (Paolo Schiavocampo). Altra opera che troviamo lungo il percorso: Arianna (Italo Lanfredini) che sorge isolata su un colle un labirinto di pietra spazzato dal vento e circondato dai monti che offrono un bel panorama.
Di ritorno sulla strada principale in direzione Mistretta, si giunge in vista di una delle ultime creazioni, il Muro di ceramica, opera di quaranta artisti. Oltre Mistretta, si volta in direzione di Motta d'Affermo dove l'onda blu di Energia mediterranea (Antonio Di Palma) domina il paesaggio.



Recensioni
La Fiumara d'Arte e L'Atelier sul mare di Antonio Presti

dal blog di Gaspare Agnello

Mauro Staccioli-Piramide 38° Parallelo

dal blog di Mauro Staccioli


Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva

Storia
Storia
Tusa
 
La Fiumara d'arte è un museo all'aperto costituito da una serie di sculture di artisti contemporanei ubicate l...

                                                                  Pagine totali: 1   [ 1 ]   

Castello di Milazzo Castello di Scaletta Zanclea Cittadella di Messina Castello di Montalbano Elicona






Lascia un commento