Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di MESSINA


Visita il capoluogo

I Comuni
Museo Antiquarium "Badia"  - Tusa
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Museo Antiquarium Badia a Tusa » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Museo Antiquarium "Badia"  - Tusa

Museo Antiquarium "Badia" - Tusa


Il museo ospita splendidi mosaici d'epoca romana, appartenenti ad una villa scoperta durante lavori agricoli nel 1912.
Il percorso è organizzato in due sale, dedicate una all'area urbana l'altra alle necropoli. Tra i reperti di maggior pregio si segnalano alcuni pezzi scultorei,come la statua dedicata a Cerere da un ricco liberto (II-III secolo) dopo aver ottenuto la carica di sevir augustalis, rinvenuta nell'agorà. Un altro importante pezzo della collezione è rappresentato da una statua di figura maschile; il personaggio rappresentato nella scultura indossa tunica e toga, secondo un tipo canonico per le statue onorarie maschili.
Il lapidario annovera numerose iscrizioni pubbliche e onorarie, sia greche sia, soprattutto, latine; particolarmente interessanti quella che celebra la battaglia navale combattuta da Alesa e dalle città vicine nel II-I secolo a.C. e la dedica in onore di un parente di Apollodoro Lapirone, ricchissimo alesino ricordato nelle Verrine da Cicerone.
L'antiquarium "Badia" si trova in via Monastero.

Orario
9-19; in occasione di eventi e manifestazioni fino alle 24
ingresso a pagamento

Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento