Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di MESSINA


Visita il capoluogo

I Comuni
Parco Museo Jalari
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Parco Museo Jalari a Barcellona Pozzo di Gotto » Storia

Eventi Video Cartoline Galleria Brochure Commenti Link



Utilizzare le risorse della nostra terrain armonia con l'ambiente, significa creare strutture ecocompatibili perfettamente inserite nel territorio!


Parco Museo Jalari

Parco Museo Jalari

Piantina

Il Parco Museo "Jalari" (nome arabo della contrada in cui si sviluppa, significa "pietra luccicante") si trova sui monti Peloritani a pochissimi chilometri da Barcellona Pozzo di Gotto (ME) e si estende su una superficie di 35 ettari (350.000 mq.) in collina ai limiti di un bellissimo litorale.
Fondato sui principi dell'agricoltura biologica e della bioarchitettura, "Jalari" nasce da un sogno e cresce con la perseveranza e la costanza di 30 anni di lavoro delle famiglie Pietrini e Giorgianni.
Il nome di questo posto trae origine dalla stessa pietra che è stata utilizzata per la sua realizzazione.
"Utilizzare come materia prima proprio la pietra del posto", afferma Salvatore Pietrini (ideatore del pensiero architettonico e ambientale del Parco), "significa anche suggerire di riscoprire le risorse della nostra terra ed utilizzarle in armonia con l'ambiente che ci circonda, significa creare strutture ecocompatibili e, di conseguenza, perfettamente inserite nel territorio".
All'interno del Parco Museo si possosno ammirare,infatti, le centinaia di sculture e le fontane in pietra scolpite dal Prof.Mariano Pietrini, le architetture di Salvatore Pietrini, che creano uno stile unico ed armonico, e le 42 botteghe artigiane di un tempo che rievocano il fascino di arti ormai scomparse.
A differenza dei musei tradizionali a "Jalari" gli oltre 15.000 reperti collocati nelle botteghe, non hanno subito la decontestualizzazione che è propria della generalità delle raccolte, allo scopo di ricreare fedelmente l'atmosfera e la vita di un tempo, in cui gli oggetti sono come presumibilmente si trovavano nelle migliaia di botteghe che popolavano e animavano la vita dei quartieri di un tempo.
Tutto l'ambiente accompagna il visitatore attraverso un percorso che lo porta alla riscoperta della propria identità e dell' atavico legame con la terra, con la pietra e l'acqua: dalla "Confusione" (nome dato al primo viale) fino ai "Sogni" (nome del viale che conclude il percorso), passando, attraverso gli altri viali, tra i diversi stadi della mente umana: la "Riflessione", la "Riscoperta dei Valori", il "Dolore", l'"Amore", la "Creatività"...
Inebriato dai profumi delle erbe aromatiche, dalla frescura degli alberi e dalla vitalità delle specie animali, il Parco educa il visitatore al rispetto dei tempi e degli equilibri della natura . Ecco perchè
"Jalari" oggi non può essere considerato solo un luogo geografico o una struttura fisica, ma deve essere considerato in primo luogo una "filosofia di vita".
Solo in questa ottica ogni visitatore, anche il più distratto, sarà in grado di cogliere la molteplicità e la profondità dei messaggi che gli giungono dalla permanenza tra i suoi viali.
Il ParcoMuseo "Jalari", dispone inoltre di un Centro Congressi attrezzato per eventi di ogni genere, come convegni, presentazioni, stage, meeting. Le cinque sale, possono ospitare fino ad una capienza massima di 500 posti. Dalla Sala Convegni e dalla Sala Ricreativa si gode un paesaggio suggestivo e nella Taverna è possibile intrattenere gli ospiti con degustazioen di piatti e prodotti tipici, valida alternativa ad un coffee break tradizionale.
Su prenotazione, i gruppi e le scuole possono svolgere visite guidate, dimostrazioni di arti e mestieri, corsi e concorsi creativi.
Il Bio griturismo è il luogo ideale per trascorrere un soggiorno in totale benessere dove le bioarchitetture si uniscono all'arredamento delle camere in stile tipicamente siciliano e le pietanze sono preparate con i prodotti tipici biologici dell'Azienda Agricola Jalari.



Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva

Agenda degli itinerari



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento