Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di MESSINA


Visita il capoluogo

I Comuni
Festa di San Sebastiano
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Festa di San Sebastiano a Motta D Affermo » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Festa di San Sebastiano

Festa di San Sebastiano




Benchè secondo il calendario liturgico, la festa cada il 20 gennaio, a Motta d'Affermo viene celebrato il 19 agosto di ogni anno. È stato scelto di festeggiarla in estate per facilitarne la partecipazione agli emigrati e per avere un clima migliore.
Il 20 gennaio 2010 comunque, dopo ben 115 anni si è ripresa la consuetudine di effettuare la processione in onore di San Sebastiano anche nel giorno della festa liturgica.
Le celebrazioni si aprono con le note della banda musicale che effettua il giro delle vie principali del paese.
Nel corso della mattina si celebrano le SS. Messe, tra cui quella solenne delle ore 11.
Si svolgono due processioni del simulacro su una pregevole Vara del 1619, che viene addobbata con moltissimi nastri di tanti colori diversi.
Il primo corteo si svolge alle ore 14.00, raggiunge tutti i quartieri del paese ed i portatori, "i nuri" in tradizionale costume bianco, cinti da una fascia rossa ed a piedi completamente nudi, corrono manifestando la loro prestanza fisica; durante questa processione, gli stessi portatori, la banda ed il corteo di partecipanti, sostano nei vari quartieri, dove si effettua la benedizione con la reliquia di San Sebastiano e occasionalmente vengono imbanditi tavoli per i portanti e i fedeli, creando un lieto clima di partecipazione popolare.
La sera dopo la S. Messa vespertina si svolge una nuova processione più breve che tocca solo le vie principali.
La giornata di festeggiamenti si conclude con uno spettacolo in piazza San Luca.





Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva

Castello di Milazzo Castello di Scaletta Zanclea Cittadella di Messina Castello di Montalbano Elicona






Lascia un commento