Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di CATANIA


Visita il capoluogo

I Comuni
Villa Cerami
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Villa Cerami a Catania » Storia

Eventi Video Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Villa Cerami

Villa Cerami

Via Crociferi, 81



Uno dei palazzi storici più prestigiosi della città, era la residenza della famiglia Rosso di Cerami, ramo della famiglia Rosso, ma oggi è sede della facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Catania.
Sorge alla fine della via dei Crociferi. Notevole è il portale di ingresso, adorno dello stemma litico della famiglia Rosso di Cerami, che dà sull'ampio cortile della villa, in cui si innesta lo scalone monumentale, arricchito da una fontana.
La villa è composta da corpi settecenteschi rimaneggiati nell'Ottocento. Nella corte, che separa la villa dall'edificio nuovo della facoltà di giurisprudenza (opera dell'architetto Francesco Basile), si trova la Grande bagnante, opera bronzea di Emilio Greco.
Il luogo in cui sorge - lo "sperone del Penninello" - era, assieme ai vicini quartieri S. Nicola, Montevergine e Santa Marta, in posizione privilegiata dal punto di vista panoramico. Da lì si dominava la Catania che rinasceva.
Nel 1881 la Villa ospitò i reali d'Italia, Umberto e Margherita, e in loro onore si tenne un ricevimento con ballo. Dopo anni di abbandono, nel 1957 fu acquistata dall'Ateneo catanese.
Attiva è la vita che si svolge al suo interno. Migliaia di giuristi la percorrono e la vivono. Frequentate le aule per le lezioni, come pure le biblioteche e le aule studio dei piani superiori dove gli studenti tra una lezione e l'altra ricavano tempo per studiare. Usati anche il giardino e la piazzetta come punto di incontro e di studio.




Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa






Lascia un commento