Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di TRAPANI


Visita il capoluogo

I Comuni
Palazzo Senatorio o Cavarretta
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Palazzo Senatorio o Cavarretta a Trapani » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Palazzo Senatorio o Cavarretta

Palazzo Senatorio o Cavarretta


Al termine della Rua Grande, oggi corso Vittorio Emanuele, sorge con il suo scenografico stile barocco il Palazzo Cavaretta, costruito nel 1672 per volere di don Giacomo Cavarretta, cavaliere gerosolimitano, su progetto dell'architetto Andrea Palma. Il Palazzo, che nel tempo ha subito diverse modifiche, sorge sul luogo in cui insisteva l'antica Loggia dei Pisani, da cui il nome di "Loggia" che tuttora viene dato dai trapanesi alla zona.
La facciata è strutturata su tre ordini, nel più alto dei quali si trovano le statue della Madonna di Trapani, di San Giovanni Battista e di Sant'Alberto, collocate entro tre nicchie. Le opere, realizzate nel 1700, sono frutto della maestria di Giuseppe Nolf. Il datario e i due cassoni con orologio che sovrastano il terzo ordine sono stati aggiunti nel 1827.Divenuto la Casa del Senato trapanese, da cui il nome di Palazzo Senatorio; oggi è sede municipale.


Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa






Lascia un commento