Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di PALERMO


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesetta Madonna di Pompei
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesetta Madonna di Pompei a Alimena » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesetta Madonna di Pompei

Chiesetta Madonna di Pompei

Questa minuscola chiesa di campagna, a Sud dell'abitato, sorge sulla strada dedicata a S. Maria del Buon Cammino. La sua posizione fa pensare ad un rapporto con le cappelle costruite nei punti cardine del paese vicino alle portelle o porte d'ingresso, forse a protezione degli abitanti. Dopo un lento e costante degrado, nel 1980 crollò il tetto poco prima che fosse celebrata la messa da un monaco di Gangi. I fedeli, gridando al miracolo per lo scampato pericolo, portarono subito l'altare all'aperto,dove il monaco celebrò la messa e durante la predica esortò i fedeli a raccogliere dei fondi per restaurarla. Subito un comitato, formato dalle signore Gangi Dino Maddalena e Chiavetta Maria Anna, raccolsero £. 12.000.000 e con altri aiuti del Comune fecero ricostruire l'antica cappella, della quale ora non resta che il ricordo. Ingrandita di un metro in lunghezza e larghezza è stata costruita in cemento armato con criteri moderni ed anche il campanile ha subito delle modifiche ed ospita due campane. Il quadro antico della Madonna del Rosario di Pompei ha una cornice con decorazioni rappresentanti il frontone di un tempio greco. Sulle pareti laterali sono appese 14 tavolette di bronzo, corrispondenti alle stazioni della Via Crucis. Fu inaugurata nel 1981 ed è meta di un pellegrinaggio l'8 maggio di ogni anno.


Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©
Come ci si arriva

Castello di Trabia Castello di S.Nicola l'Arena






Lascia un commento