Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di CATANIA


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa di San Tommaso
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesa di San Tommaso a Mineo » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa di San Tommaso

Chiesa di San Tommaso

Via Ponte Tamburino



Comunemente chiamata "chiesa del Collegio" perchè era annessa al collegio gesuitico, fu dedicata all'apostolo S. Tommaso e completata nell'anno 1632.
Opera dell'architetto Padre Natale Masuccio, come il collegio, ha un'imponente ma semplice facciata centrale con un solo portale d'ingresso.
Presenta sul fianco sinistro una bella torre campanaria restaurata nel 1934.
La planimetria è a croce latina ad unica navata. Conserva preziosi stucchi settecenteschi e paliotti marmorei oltre a opere di valore come la balaustra in ferro battuto del 1700 proveniente dall'antica chiesa di S. Benedetto, gli altari in marmo del '600, il pulpito in legno scolpito del 700 ed una statua in marmo della Madonna delle Grazie.

Notevole il crocifisso ligneo con un reliquario dei santi martiri san Valerio Martire, santa Lucilla e santa Costanza. Di rilievo sono una deposizione del caravaggesco Filippo Paladini (1613) e il sarcofago di Tommaso e Desiata De Guerreri (o Gurreri) che furono i fondatori del complesso gesuitico (1588).




Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa






Lascia un commento