Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di CATANIA


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa di San Marco - Castiglione di Sicilia
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesa di San Marco a Castiglione di Sicilia » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa di San Marco - Castiglione di Sicilia

Chiesa di San Marco - Castiglione di Sicilia




Un tempo una delle tre parrocchie di Castiglione insieme a quelle di Santa Maria e di San Pietro, ha una grande rilievo sotto l'aspetto storico. Alcune finestre di epoca normanna ed un arco a sesto acuto, lasciano intuire che la sua costruzione è contemporanea alla chiesa di San Nicola e a quella di San Pietro (secolo XII). Il primitivo tempio venne però ampliato e modificato intorno al XVII secolo, costruendovi anche un campanile. L'interno conservava alcune tele del Chità e del Gramignani, ora poste in altre chiese, un caratteristico confessionale, alcuni affreschi, molti pregevoli marmi di altari e stucchi barocchi.
D'un certo rilievo per la storia di questa chiesa è la notizia che diversi storici ci riferiscono, cioè la presenza di un urna mortuaria , poi trasformata in fonte d'acqua benedetta, sulla quale era incisa una iscrizione latina: "Diis Manibus Liunio Asia Tirano vix anni XXIII Marcia Severa". L'iscrizione riporta al periodo romano e diversi, tra cui il Lamonica e il Giannetto, hanno sottoposto che vi si potesse trovare un tempio pagano.




Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa






Lascia un commento