Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di TRAPANI


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa di San Giuseppe - Marsala
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesa di San Giuseppe a Marsala » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa di San Giuseppe - Marsala

Chiesa di San Giuseppe - Marsala


La Chiesa di San Giuseppe a Marsala sorge tra piazza Loggia e la via XI Maggio questa chiesa edificata dai confrati dell'Arciconfraternita di San Giuseppe nel XVI secolo, poi ingrandita notevolmente intorno al 1700 dall'Ordine dei Minimi e successivamente completata nel 1780.
La facciata principale si affaccia sulla via XI Maggio ed è a due ordini separati da una cornice marcapiano. Spiccano il portale settecentesco in marmo grigio e pietra tufacea e, nel secondo ordine, un'ampia finestra architravata; infine, in alto, un timpano triangolare corona l'edificio.
Il campanile, in posizione arretrata rispetto alla chiesa, è distinto, come la facciata principale, in due piani e culmina con una cupoletta quadrangolare rivestita di mattonelle verdi.
L'interno della chiesa è di chiara impronta barocca, ad unica navata, con due cappelle laterali, ed è riccamente affrescato con storie della vita del Santo attribuite al pittore trapanese Giuseppe Felice. Nell'abside si possono apprezzare gli affreschi "Lo sposalizio di San Giuseppe" a sinistra e "La morte di San Giuseppe" a destra.
Nel primo altare di destra si erge una tela del XVIII secolo raffigurante S. Anna che insegna le scritture a Maria e nel secondo altare si trova una Pietà del XVIII secolo. A sinistra un San Francesco da Paola ed una Sacra Famiglia, ambedue del XVIII secolo.
Ricca d'ornamenti con dorature ed elementi lignei finemente lavorati, la macchina d'altare in stile barocco pone al centro la statua di San Giuseppe con Gesù Bambino del XVIII secolo. Di gusto barocco anche l'imponente organo posto in una cantoria di legno dipinto al centro della parete laterale, formato da ventisette canne suddivise in tre campate da nove canne ciascuna decrescenti verso i lati. Sulla parete di fronte corrisponde, per motivi di simmetria, vi è un'altra cantoria con organo finto.


Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento