Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di CATANIA


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa del Sacro Cuore di Gesu e Santa Margherita Maria Alacoque
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesa del Sacro Cuore di Gesu e Santa Margherita Maria Alacoque a Belpasso » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa del Sacro Cuore di Gesu e Santa Margherita Maria Alacoque

Chiesa del Sacro Cuore di Gesu e Santa Margherita Maria Alacoque

Piano Tavola



L'edificio è stato realizzato negli anni '60 del XX secolo.
La chiesa è stata eretta in parrocchia il 19 12 1965.
Descrizione
Nonostante l'epoca di realizzazione e le tecniche costruttive, nell'edificio sono chiaramente leggibili alcuni rimandi alla tradizione costruttiva del passato. Facciata piana tripartita con il partito centrale descritto da semicolonne. Spazio interno a prevalente sviluppo longitudinale, con planimetria rettangolare absidata. Volumetria prismatica a pianta rettangolare.
L'edificio si sviluppa secondo una planimetria ad aula unica rettangolare absidata, cosicché il corpo di fabbrica consiste in un parallepipedo con attaccata una sezione di cilindro in uno dei lati minori. Gli interni sono molto semplici e regolati dalla struttura portante che in parte si distacca dal piano murario. Gli unici elementi decorativi sono dei pannelli pittorici in stile neobizantino. La facciata è definita da due colonne a tutt'altezza che la suddividono in tre fasce verticali, delle quali nella centrale sono collocati il portale di accesso e una nicchia con l'immagine del Sacro Cuore, mentre nelle due laterali vi sono altrettante croci in pietra.
La struttura portante è in calcestruzzo armato.
L'altare è stato realizzato negli anno '90 in marmo, così come il fonte battesimale e l'ambone in struttura mobile in legno.




Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa






Lascia un commento