Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Donazioni Contatti Segnalazioni Mappa del sito Meteo Cartoline


Provincia di AGRIGENTO


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa del SS. Salvatore
LE NOVE PROVINCE SICILIANE


::Chiesa del SS. Salvatore a Naro » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa del SS. Salvatore

Chiesa del SS. Salvatore




Durante il '600 Naro raggiunse il suo massimo splendore arricchendosi di diversi monumenti barocchi. Tra questi ricordiamo la Chiesa del SS. Salvatore in via Dante, a cui un tempo era annesso il Monastero delle Benedettine, il quale stato abbattuto per costruire un anacronistico edificio scolastico. La chiesa stata eretta per volont del Re Martino il Giovane nel 1398 durante il suo soggiorno a Naro con la Regina Maria. L'avvento dell'epoca barocca vide la totale trasformazione della chiesa. La facciata fu rinnovata solo nel suo ordine inferiore (mentre quello superiore rimasto allo stato rustico), la quale stata arricchita con ricchi intagli di tufo color giallino, dandole un aspetto tipicamente spagnolesco. Cinque paraste (semipilastri addossati a pareti con funzioni di sostegno) suddividono gli spazi della facciata, due dei quali si dispongono ai lati del portale; in due nicchie (cavit, spesso a forma di semicilindro, ricavata nello spessore di un muro) profonde si dispongono le statue di San Benedetto e di Santa Scolastica. Di fianco, troviamo il campanile costruito nel 1750, rimasto incompleto. L'interno composta da una navata unica e da un pronao (atrio) d'accesso. Un tempo, la chiesa era adornata da una bellissima volta affrescata da Domenico Provenzani. Oggi, purtroppo, possibile vedere solo l'ombra del suo passato splendore. Tra l'ingresso e la porta, vi il sarcofago di Giuseppe Lucchesi, marchese di Delia e accanto quello di Assuero Lucchesi, l'ultimo duca di Alagona.



Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva

Castello di Naro






Lascia un commento