Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di CALTANISSETTA


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa del Cristo Re
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesa del Cristo Re a San Cataldo » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa del Cristo Re

Chiesa del Cristo Re

via delle Rose



La chiesa di Cristo Re sorge sull'omonimo quartiere sorto in seguito allo spostamento di alcuni rioni, danneggiati da una frana. L'edificio, progettato dall'architetto Domenico Li Vigni, fu realizzato con i fondi della Regione Siciliana secondo la L.R.n.12 del 12/02/1955. Fu aperto al culto il 27 settembre 1963.
Tra il 2009 e 2012 è stato effettuato il consolidamento delle murature, l'impermeabilizzazione della copertura e la collocazione di lastre in rame, la verniciatura degli infissi lignei e delle iniezioni di resine siliconiche per risolvere il problema dell'umidità da risalita.
Descrizione
L'edificio affiancato dal battistero a pianta ottagonale e dal campanile a pianta quadrata, è preceduto da un alto porticato con pilastri "giganti" reggenti due falde a capanna; al centro è collocata la statua del Cristo risorto. Lo spazio interno, articolato da basse cappelle a pianta trapezoidale (le ultime due corrispondono agli ingressi secondari), è ritmato dalla cromia dei pilastri che scandiscono le pareti in cinque partiti, dove si aprono monofore.
Edificio con struttura in calcestruzzo di cemento armato, privo di orizzontamenti con copertura a shed con manto impermeabilizzato.
Altare marmoreo, decorato dall'altorilievo dell'agnello in bronzo, sedia del celebrante e stalli marmorei.
Ambone dell'Epistola in bronzo decorato da cristogrammi; ambone dell'Evangelium in bronzo decorato decorato dai simboli dei quattro Evangelisti.





Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa






Lascia un commento