Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di PALERMO


Visita il capoluogo

I Comuni
Chiesa  del Collegio di Maria - Baucina
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Chiesa del Collegio di Maria a Baucina » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Chiesa  del Collegio di Maria - Baucina

Chiesa del Collegio di Maria - Baucina


Il paese di Baucina ospita la bella Chiesa del Collegio di Maria nella quale è custodita, dentro una preziosa urna, il corpo di Santa Fortunata, martire e protettrice della città. Come possiamo leggere nelle notizie Dal Boglino in Sicilia Sacra risulta che: nel 1745 fu edificata la chiesa del Collegio sotto il titolo di “ Maria SS. Del Lume “ a spese del Rev. Don Francesco Cammarata di Ciminna . Egli edificò anche l’annesso collegio ( 1728) con l’aiuto della sorella donna Dorotea Cammarata.La chiesa accoglie sulla facciata un bel portale decorato da piccole forme geometriche e terminante in un ornamento architettonico curvilineo. L'ingresso è affiancato da finte colonne, quattro per lato, scolpite a rilievo che sostengono nella scenografia il secondo ordine del tempio. Qui si apre una splendida e ampia finestra circondata da fregi e corredata di disegni che richiamano atmosfere solenni. Alla sinistra della finestra è posto un elegante orologio. 
Il tempio termina in un frontone decorato a rilievo, delimitato ai lati da due notevoli torri campanarie e recante in alto una raffinata e semplice croce.  L'interno è ad una navata. Di notevole bellezza, è impreziosito da altari artisticamente lavorati e da una splendida Pala raffigurante la Madonna del Lume, di autore ignoto.
Gli altari laterali sono dedicati:
- altare di s. Maria Goretti.
- altare dell'addolorata ( dello Scultore Bagnasco)
- altare che custodiscono le sacre reliquie di s. Fortunata V.M.
- altare   S. Rita
Di consistente effetto visivo e di pregevole fattura sono le statue dell'Addolorata e di San Rocco, opera quest'ultima dello scultore Filippo Quattrocchi.
Il suo interno è tutto affrescato di autori ignoti . Le prime suore furono assieme a donna Dorotea e alle sorelle Sclafani , che morirono in odore di santità.
Nel collegio anticamente si svolgevano attività come l’asilo, il ricamo, e i dolci famosissimi. Ora, contano 5 suore e si svolge solo l’attività scolastica della scuola materna.

Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento