Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di PALERMO


Visita il capoluogo

I Comuni
Altre Chiese e Oratori
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Altre Chiese e Oratori a Polizzi Generosa » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



immagine non disponibile

Altre Chiese e Oratori




Vanno ricordate anche:
- la Chiesa di San Nicola, aperta alle celebrazioni liturgiche durante la ricorrenza del Ferragosto;
- la Chiesa di San Nicola dei Mulini, risalente al XV secolo e per molti anni centro di culto di quanti erano occupati a svolgere l'attività molitoria;
- la Chiesa della Pietatella, edificata nel XVIII secolo ed ancora oggi luogo di pellegrinaggio in occasione della festa dell'Assunta;
- la Chiesa di Santa Maria della Raccolta, la cui costruzione fu resa possibile proprio grazie ai fondi raccolti tra i devoti;
- il Collegio di Maria, annesso alla Chiesa di S. Gandolfo La Povera, fu costruito nel 1786 su un precedente impianto della "casa del Vescovo". Fu sede prima delle Collegine, poi delle suore missionarie francescane del Bambin Gesù; oggi non ospita più alcun ordine religioso, solo alcuni locali sono adibiti ad asilo nido privato;
- l'Oratorio di S. Giuseppe, ubicato lungo la salita della Chiesa Madre, ad angolo, di fronte all'attuale Palazzo Gagliardo.Fu distrutto alla fine dell'800 per far posto al Circolo dei nobili, fu poi Circolo dei civili, sede della Pro Loco e attualmente di una Banca.




Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

Come ci si arriva

Castello di Trabia Castello di S.Nicola l'Arena






Lascia un commento