Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di PALERMO


Visita il capoluogo

I Comuni
Convento degli Agostiniani
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Convento degli Agostiniani a Geraci Siculo » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Convento degli Agostiniani

Convento degli Agostiniani

Piazza S. Bartolo

Il convento degli Agostiniani, adiacente alla chiesa di S. Bartolomeo, risale al periodo tra la fine del XVII secolo e l'inizio del XVIII secolo. Era abitato dai frati trasferitisi dal Convento di Sant'Onofrio, sito nell'omonima contrada sotto il Bevaio della SS. Trinità.
Dal punto di vista urbanistico, l'ex Convento conserva la sua antica struttura planimetrica e altimetrica e conserva ancora l'originaria distribuzione degli spazi interni (corridoi, celle, vani scala etc.).
Costituito al centro dalla chiesa di San Bartolomeo, patrono di Geraci, dal convento a sinistra e dal chiostro, il fabbricato risulta essere costituito da un piano terra e da un primo piano e si prolunga con un loggiato attiguo alla chiesa formato da sette arcate delle quali due ancora aperte e cinque murate. A destra c'era l'Oratorio della confraternita "Centuripina". Sul lato destro c'era il chiostro e una cisterna per la raccolta delle acque piovane.
Dopo essere stato in rovina per moltissimo tempo, è stato recentemente restaurato ed è divenuto sede di iniziative culturali del Comune di Geraci Siculo.

Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento