Home Page Chi siamo Cosa offriamo Finalità Partecipa Segnalazioni Contatti Mappa del sito Mappe satellitari Meteo Cartoline


Provincia di CATANIA


Visita il capoluogo

I Comuni
Palazzo Comunale
LE NOVE PROVINCE SICILIANE

Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Ragusa Provincia di Siracusa Provincia di Trapani
::Palazzo Comunale a Mineo » Storia

Eventi Cartoline Galleria Commenti Link

Ove son or le meraviglie tue
O regno di Sicilia? Ove son quelle
Chiare memorie, onde potevi altrui
Mostrar per segni le grandezze antiche?

(Dal Fazello - Storia di Sicilia,
deca I,lib. VI,cap.I)



Palazzo Comunale

Palazzo Comunale


Fu voluto dalla Famiglia De Guerriero fondatori anche della chiesa adiacente. Opera dell'architetto gesuita Natale Masuccio da Messina, questo palazzo seicentesco era l'antico collegio dei Gesuiti nel 1588. Dopo il loro allontanamento dall'isola, avvenuto nel 1767 per volere del governo borbonico, l'edificio divenne bene del demanio e poi Municipio.
In epoca piuttosto moderna ha subito alcune modifiche e l'aggiunta della torre con l'orologio. Conserva ancora lo splendido e pregevole chiostro interno che appare in tutta la sua bellezza dopo la scalinata che dà accesso alla costruzione. In estate ospita manifestazioni a carattere culturale. Si ricordano, ancora, la Biblioteca Capuana, col suo enorme patrimonio librario, il circolo di cultura, luogo di riunione della borghesia locale, interessanti all'esterno in alto all'edificio gli stucchi riproducenti le antiche monete coniate in quel di Mineo.
Vi si trovano attualmente oltre che gli uffici comunali anche la sede del Giudice di pace, l'archivio storico, l' Ufficio Sanitario,l' Ufficio per la massima occupazione,Fondazione Giuseppe Bonaviri.


Scheda Compilata da Virtualsicily Staff © Scheda Compilata da Virtualsicily Staff ©

 Ascolta il testo

Come ci si arriva



Visualizzazione ingrandita della mappa

TOUR VIRTUALE INTERNI






Lascia un commento